Search in the website:

Ho conosciuto Ivan Zega

Ho conosciuto Ivan Zega

“Se non sbaglio i conti, Ivan Zega l’ho conosciuto nel 1990, a Villa Greppi, Istituto Tecnico Commerciale Statale Sperimentale a Monticello Brianza. Lui era in prima, io in seconda. Di lui posso raccontarvi dal 1990 al 2001 circa (sempre se non sbaglio i conti) anno in cui si
sciolsero gli Wonders. Poi per qualche anno incontri radi e poi (io nel 2009 mi trasferivo in Umbria) solo qualche breve scambio in Chat. Sinceramente non avrei mai immaginato che la sua morte, che ovviamente non mi aspettavo, mi avrebbe colpito con così tanta forza. Sono stato investito da un treno in corsa. Un treno vecchio più di vent’anni che pensavo lontano e che invece dava (e da) senso, densità e intensità alla mia vita…”

“Ho conosciuto Ivan Zega” è un racconto a puntate. Sei per la precisione. Siamo negli anni ’90. E’ la storia di un ragazzo e dei suoi amici. E’ una storia che parla di musica attraverso la musica…

Il racconto è stato scritto e curato da Marco Zampieri. La voce narrante è di Roberto Gentile (che ringraziamo di cuore) con la partecipazione straordinaria di Enrico Gabrielli (quarta puntata).

In onda tutti i mercoledì alle 21.00 a partire dal 28 ottobre

“Non ti godi il presente se pensi alle cose che non ci sono. È la ricetta per la sofferenza: il modo migliore per essere infelici è non godere del presente ma associarlo a cose che non esistono, passate, future…” (Ivan Zega)

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com