Stasera su Young Radio con HRC Monza-Noia. L’Eurolega torna in città

Stasera su Young Radio con HRC Monza-Noia. L’Eurolega torna in città

Like
108
0
sabato, 17 Novembre 2018
News

Grande attesa in città per il ritorno dell’Eurolega a Monza dopo oltre vent’anni di astinenza.

Il Teamservicecar ospita al PalaRovagnati di Biassono gli spagnoli del Noia, per la 2° giornata: dopo la sconfitta onorevole all’esordio in Portogallo col Benfica, i brianzoli sentono già il peso di questo match che potrebbe indirizzare, in un modo o nell’altro, il cammino europeo.

Il Noia ha vissuto il suo periodo più glorioso durante la fine degli anni ’90, quando, dal 1987 al 1990, prese parte a 4 finali europee consecutive, conquistando una Coppa dei Campioni (’89), una Coppa delle Coppe (’88) e un campionato spagnolo (’89).

Quella catalana è una formazione esperta, con giocatori che possono vantare battaglie sui campi di mezza Europa. In porta troviamo Xus Fernandez, ex numero 1 del Vendrell e davanti a lui una rosa di giocatori navigati, da Edu Fernandez, 36 anni, che vanta anche un passato in Francia al La Vendenne a Xavi Costa, ben conosciuto per i suoi trascorsi in Italia. L’unico straniero, inteso come “non catalano” è un giocatore angolano, Humberto Mendes, un mix di potenza e dinamismo, mentre danno qualità Sergi Llorca, gioiellino in prestito dal Barcellona, Sergi Aragones, anch’esso con un trascorso nella cantera blaugrana e il promettente Marc Grau, proveniente dal Lloret.

Match in programma alle ore 20:45, diretta radiofonica esclusiva su www.youngradio.it col commento tecnico di Paolo Virdi .

Di seguito l’intervista al tecnico Colamaria:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com