Un pomeriggio sul campo

Un pomeriggio sul campo

Like
39
0
Thursday, 29 September 2016
Back to school
Martedì 12 aprile i ragazzi dello spazio aggregativo hanno effettuato la loro prima uscita sul campo come inviati per L’ego di Leonardo. Una uscita sul campo a tutti gli effetti dal momento che siamo andati ad intervistare i ragazzi (molti dei quali nostri compagni di scuola) che fanno parte del progetto Play for change della Fondazione AC Milan in collaborazione con la VIBE Ronchese. Chiacchierando con loro abbiamo scoperto che questo progetto ha preso avvio a marzo dello scorso anno. I ragazzi coinvolti hanno raccontato come questa esperienza sia loro utile non solo per il giocare a calcio, ma soprattutto per imparare a collaborare stando insieme e facendo anche nuove amicizie. Oltre al calcio vengono praticate attività laboratoriali, supportate da esperti, per creare momenti altri di crescita e formazione oltre a quelli sportivi.
Nella prima parte dell’anno scolastico, presso i locali di Spazio Giovani, i partecipanti hanno realizzato dei modelli di cascine in scala, affinando le competenze anche manuali, mentre da aprile saranno coinvolti in un laboratorio di cucina presso l’Oratorio. Insomma modi nuovi e diversi per stare insieme aprendo delle parentesi di significato. i giorni interessato sono il martedì, prevalentemente sportivo, ed il giovedì, prettamente laboratoriale. A questo percorso possono partecipare tutti, ragazzi ma anche ragazze, che frequentano la scuola secondaria di primo grado e non siano coinvolti in altre attività. Questo progetto viene quindi pensato per ragazzi e ragazze che vogliono divertirsi e che hanno voglia soprattutto di interagire con i compagni. Una introduzione al mondo dello sport per chi non svolge altri sport. Come detto questo progetto è organizzato e sostenuto dalla Fondazione AC Milan e dalla VIBE Ronchese. Lo staff di lavoro prevede un educatore, uno psicologo, un tecnico sportivo ed un supervisore. Facendo qualche domanda anche alla allenatrice abbiamo scoperto come il clima di lavoro sia divertente anche se qualche volta frizzante. In generale viene riferito come i ragazzi siano migliorati nel tempo. Infine abbiamo scoperto che ci sono ancora posti a disposizione, se qualcuno volesse iscriversi, basta fare un salto al campo martedì pomeriggio a prendere informazioni, oppure chiedere direttamente a scuola.

Comments are closed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com